/// critiche al progetto

QUESTA PAGINA RACCOGLIE TUTTE LE CRITICHE AL PROGETTO CHE ABBIAMO RICEVUTO

SE HAI ALTRE DOMANDE PUOI SCRIVERCI. TI ASCOLTEREMO VOLENTIERI ...
 
Questo progetto è stato voluto per dare vantaggio alla Ass. Spazio Sacro ?

Caro lettore, se sono il promotore di questo progetto era giusto dichiarare la mia provenienza. Perchè nascondersi ? Amo la trasparenza in ogni cosa. Inoltre, molti di voi lo hanno proprio richiesto! Non conoscendoci, senza una presentazione, non potevano fidarsi !

Proprio per quello che siamo e per quello che abbiamo fatto, ringraziando il Divino, in data 21 dicembre 2012 oltre 6.000 persone sono divenute soci della Ass. Culturale Spazio Sacro di cui sono vice-presidente ... 6.000 persone che si sono fidate non solo di dare una semplice email, ma di inserire i loro dati personali, dati completi di indirizzo di casa, telefono e codice fiscale ! Le ringraziamo ogni giorno per la loro grande fiducia !

Allo stesso modo, ringrazio le migliaia di persone che hanno scelto di sposare questo progetto, perchè vi credono !

Ricordo nuovamente che la nostra associazione Spazio Sacro, non è legata a nessun partito politico o ad altri enti-organismi o coordinamenti esistenti in italia. Siamo completamente liberi ! Se questo progetto parte da un rappresentante di questa associazione come potevo non nominarla ?

Ho ricevuto tuttavia, in questo periodo, alcune note di perplessità suoi nostri propositi e voglio rendervene partecipi.

1) "Se aderisco firmando, voglio potermi garantire la libertà di essere in disaccordo con quello che propone l'Ass. Spazio Sacro di bologna ..."

Certamente! Ho risposto come segue : "Caro/a Amico/a, se avessi letto attentamente la proposta di legge non avresti fatto questa domanda. Tutti coloro che firmano possono, senza alcun problema, essere in disaccordo con quello che trovano sul sito della mia associazione ... esiste infatti una Commissione PILOTA PER LA DEFINIZIONE E LA INDIVIDUAZIONE DELLE DISCIPLINE BIO-NATURALI DA RICONOSCERE, commissione assolutamente democratica, che garantirà proprio questo !

La commissione non è di Spazio Sacro ma di tutti !!! La legge è popolare proprio per questo ! Siamo tutti insieme a scriverla e a decidere. Ripeto ancora una volta che nessuno dei corsi elencati nella mia breve presentazione, alla pagina chi siamo, o proposti dall'Associazione Spazio Sacro, è da considerarsi a priori una disciplina delle DISCIPLINE BIO-NATURALI. Il testo della proposta di legge, esclude infatti questa ipotesi. Sono previste due Commissioni che lavoreranno insieme per la definizione e la individuazione delle discipline bio-naturali da riconoscere come DISCIPLINE BIO-NATURALI. Vi invito quindi a partecipare e a rileggere a tal proposito l'articolo 2 !!!"

2) "Non voglio per principio essere legato a nessuno, si dovrebbe poter firmare la petizione senza altri allacciamenti !".

Certamente ! E' così ! Non è richiesta nessuna adesione ad Associazioni o altri progetti. Non esiste nessun vincolo, nessun legame. Vi è solo un'iscrizione automatica (cancellabile già dal primo invio) ad una newsletter del portale www.spaziosacro.it il cui scopo è di divulgare non solo le attività dell’Associazione Spazio Sacro ma informare gli iscritti anche sugli eventi in Italia che riguardano le DISCIPLINE BIO-NATURALI o analogiche. Se siete interessati a "questo mondo" come potete non essere interessati a quello che viene proposto in italia ? Comunque ripetiamo : questa iscrizione può essere cancellata subito già dal primo invio !!! Nella Newsletter Mensile di Spazio Sacro figurano NON SOLO gli eventi della Nostra Associazione ma vengono inseriti DA ANNI e gratuitamente TUTTI GLI EVENTI di tutte le Associazioni, Centri e Strutture che desiderano pubblicarli nel calendario italiano sulle medicine olistiche. Questo per dimostrare a coloro che hanno pensato ad un tornaconto personale che i fatti dimostrano il contrario. L’associazione Spazio Sacro garantisce inoltre di NON RIVENDERE E DI NON CEDERE per alcun motivo il vostro nominativo a terzi.

3) "Fate questo solo per pubblicizzare la vostra associazione Spazio Sacro".

Se il nostro intento fosse stato quello di pubblicizzare le nostre attività non avremmo certamente scelto di creare una legge popolare i cui contenuti vanno scritti insieme, ma avremmo fatto la nostra legge ! Questo sito sarebbe pieno di pubblicità e nostro materiale ... Così non è !!!

Non avremmo lasciato a tutti la possibilità di scrivere contenuti e commenti in un testo di legge che definisce un progetto comune. Progetto che ha nella sua imparzialità la sua forza.

Non pubblicheremmo a nostre spese da ANNI, molto prima di questo progetto, gli eventi di tutta italia nel nostro calendario, comunicandoli GRATUITAMENTE tramite la nostra newsletter che raggiunge 110.000 indirizzi. Il nostro intento è sempre stato quello di divulgare la conoscenza delle medicine olistiche ! Da molto prima !

Nessun interesse personale quindi ! Al contrario, grande dispendio di energie e risorse ! Perchè, tu che giudichi, non hai pensato a questo ? Avete pensato tutti voi, alle centinaia di ore gratuite necessarie per svolgere questo servizio ? Solo chi lo vive come una "missione" potrebbe farlo ! Vi assicuriamo !

4) "In internet ho trovato riferimenti e/o testi e/o atti che sono attribuiti al sito www.spaziosacro.it o alla persona di Emanuel Celano che non mi sono piaciuti".

Come tutti sanno in internet è possibile scrivere qualsiasi cosa ed il suo contrario. Non esistono sistemi di controllo CONTINUO che tutelano persone, associazioni, enti etc... da diffamazioni e attacchi di vario genere. Quello che possiamo chiedere, come operatori di luce, è che le persone non si approprino dei giudizi di altri ma utilizzino uno strumento molto importante : il discernimento ! Quello che state leggendo "risuona" in voi ? Potrebbe essere la verità o una sua interpretazione ? Solo perchè lo dice una persona o un sito che crediamo importante, perchè ci ha aiutato o ci ha guidato in passato, è da intendersi come LA VERITA' ASSOLUTA ?

Purtroppo abbiamo verificato che esistono e continueranno ad esistere siti che parleranno male delle DISCIPLINE BIO-NATURALI, della nostra associazione www.SpazioSacro.it o di Emanuel Celano. Vi invitiamo a segnalarci le vostre perplessità, i vostri dubbi, le vostre incertezze a questo indirizzo email : info@unaleggeperledisciplinebionaturali.it

Se rimanete nel silenzio e vi unite a coloro che giudicano senza chiedere spiegazioni, non state forse già condannando ?

Avete letto piuttosto i testi del sito www.spaziosacro.it, ed in particolare l'annuncio che abbiamo messo home page ? Se lo fate capirete chi siamo. Inoltre, non abbiate timore nel fare domande "scomode" poichè non esistono domande "scomode" se si ha il coraggio di esporsi, ma esistono pregiudizi e false convinzioni "comode" su cui adagiarsi !

Questo progetto sarà osservato da molti, e più firme raccoglieremo, più detrattori incontreremo ! Vi invitiamo a rimanere uniti e consapevoli ! A diffamare una persona basta un attimo, a lavorare con integrità occorre l'impegno di una vita !!!

.... "Non vi dovreste identificare con gli altri, sia criticandoli oppure seguendoli, perchè facendo in questo modo limitate la vostra libertà e vi immiserite. Dovreste essere coscienti che lo Spirito che fluisce in voi, e' in tutto ciò che vive, è imperituro e onnipotente. LIBERATEVI DALL'AUTORITA' DEI MAESTRI, di società esclusive o segrete, e dei misteri dove non ci sono misteri. I Maestri dell'età dell'Acquario non raccolgono seguaci attorno a sé, non pretendono obbedienza, non chiudono la loro porta agli altri aspetti della verità, come è stato fatto nel passato, per le particolari esigenze esistenziali di quei tempi. Ora, se qualcuno insegna, lo fa' considerando se stesso come il primo studente..... " (Diwhal Khul il Tibetano)

5) "La vostra associazione si chiama Spazio Sacro. La parola Sacro abbinata alle DISCIPLINE BIO-NATURALI mi spaventa. Inoltre, siete un'associazione Religiosa?

L'Associazione Spazio Sacro non è un'associazione religiosa. Siamo uomini e donne olistici, sulla via della scienza e della coscienza della ricerca interiore : l'unica via per accedere alla spiritualità globale.

Crediamo che vivere con sacralità sia molto importante. Tutto è sacro. Il nostro corpo, ad esempio, è un tempio sacro. Ogni molecola o atomo che lo compone è sacro. Lo Spazio Sacro esiste al di là dell'individuale e non può essere nè posseduto nè controllato. Una delle caratteristiche più importanti dello Spazio Sacro è la sua neutralità.

Vi invitiamo comunque a visitare e soprattutto a leggere i testi del nostro portale se volete approfondire e conoscerci veramente.

6) "Perchè non cambiate sistema di inserimento delle firme e aggiungete altri nomi a dominio per promuovere questo progetto ?

A tutti loro vorrei rispondere molto volentieri : mi aiutate ? Emanuel Celano appoggiato dalla Ass. Spazio Sacro di bologna, nel suo massimo impegno è arrivato sino a qui :

  1. giorni e notti di lavoro gratuito
  2. investimento economico per la gestione del sito, degli strumenti utilizzati e per il sistema di invio della newsletter
  3. grazie alle mie competenze informatiche creazione e/o installazione dei programmi necessari per gestire questo progetto (per la raccolta delle firme, per la proposta di legge che permette a tutti di intervenire, per la sicurezza dei dati sensibili, per l'analisi degli IP che visitano il sito in tempo reale, per il sistema di protezione, per l'analisi giornaliera dei referer e tanto altro ...
  4. centinaia di ore gratuite per promuovere il progetto, contattando una ad una le associazioni e centri italiani
  5. tutto il tempo necessario per gestire le comunicazioni, non solo quelle tramite newsletter ma soprattutto quelle giornaliere e la moderazione impegnativa della lista del gruppo delle sedi ... tutto sempre gratuitamente !!!
  6. NOTA : Una volta raggiunto l'obiettivo di 50.000 firme valuteremo insieme se vi sono necessità reali e legali per effettuare un cambiamento.
7) "La vostra proposta di legge, non volendo definire subito profili e competenze degli operatori delle discipline bio-naturali, permetterà che questi ultimi saranno definiti da incompetenti del settore ... ".

Una delle motivazioni più forti che fino ad oggi ha diviso le scuole di naturopatia italiane e le più importanti organizzazioni o coordinamenti nazionali che si sono occupati del riconoscimento delle discipline bio-naturali e della figura del naturopata, è stata proprio la definizione dei profili e delle competenze. Ognuno desiderava imporre la propria scelta sulle altre, per conferire legittimità al suo metodo e alle sue discipline. Ecco perchè la nostra proposta è controcorrente e chiede nel testo di legge l'istituzione di una Commissione Pilota a cui parteciperanno tutti i rappresentati del nostro settore, per discutere insieme in modo collaborativo e votare al termine dei lavori in modo democratico. Il lavoro della Commissione Pilota continuerà poi nella Commissione Permanente grazie ai suoi rappresentanti. Leggere questa pagina web per un approfondimento.

9) "La vostra proposta di legge è contro la medicina ufficiale e desiderate "sconfinare" nel settore medico".

Assolutamente no ! La nostra Proposta non si pone contro la Medicina Ufficiale, non quindi uno spirito di offesa bensì di valorizzazione di tutti i percorsi, dove le conoscenze di cura coesistono, sostenendo la libertà di scelta terapeutica. Inoltre non è previsto alcun "sconfinamento", prevedendo la CREAZIONE DI UN TERZO POLO, oltre a quelli già esistenti, sanitario ed estetico. Idee nuove per un mondo nuovo !

10) "Perché chiedere a gran voce il riconoscimento di qualcosa che si può già praticare senza alcuna legge ?  La Nuova Legge sulle Professioni Non Regolamentate lascia libero l’individuo, il lavoratore, l’operatore, il professionista di aderire o meno! Il mio consiglio è di non aderire. Esercitate la vostra professione con coscienza, aderendo a codici etici universalmente riconosciuti, con serietà e onestà. Oggi siamo liberi… siete sicuri di volere delle catene?"

Come prima cosa possiamo dire che sarebbe fantastico se vi fosse un mondo dove gli uomini sono tutti onesti ed integri ed i codici etici fossero sufficienti a garantire la serietà di una persona, anche al di là dell’esercizio stesso di una professione; ma tutti sappiamo bene, che questa non è la realtà delle cose.

Siamo da 17 anni in questo settore e abbiamo raccolto testimonianze da brivido circa l’operato di sedicenti maestri, naturopati, operatori del benessere, che operando nel buio della inconsapevolezza, della mancanza di preparazione e a volte anche nella disonestà più totale hanno aggravato e non migliorato il benessere delle persone che si sono rivolte a loro e “macchiato di rosso indelebile” l’opinione comune su quella materia o su quella disciplina per la quale si facevano passare per esperti o per lo meno competenti.

Per quanto riguarda la Legge Sulle Professioni Non Regolamentate la logica applicata è quella di mercato e saranno gli stessi consumatori a richiedere la certificazione ! La certificazione non è quindi una scelta dell’operatore ma diverrà una richiesta del consumatore stesso !

Chi non sarà certificato sicuramente verrà svantaggiato e questo è un dato oggettivo riconosciuto. La certificazione sarà pubblicizzata dalle grandi Associazioni di categoria e mostrata come sinonimo di garanzia e a breve tutti si rivolgeranno solo ai professionisti certificati. Questa logica applicata al benessere non la riteniamo corretta e ne documentiamo qui :http://www.unaleggeperledisciplinebionaturali.it/notizie/siamo-sicuri-che-la-nuova-legge-sulle-professioni-non-regolamentate-sia-un-vero-traguardo-per-la-naturopatia-in-italia-noi-crediamo-di-no/ .

Inoltre chi ci ha scritto forse non conosce cosa scrive la CNA di Modena sul suo sito, riportando quanto stabilito dalla legge n.4 del 2013 :

La Legge n. 4 del 2013, entrata di recente in vigore, prevede che i professionisti non iscritti ad albi od ordini né in Camera di Commercio, debbano indicare la dizione “professionista di cui alla legge 4/2013″ in ogni documento o rapporto scritto con il cliente e che l’inadempimento di questa norma rientra tra le pratiche commerciali scorrette tra professionisti e consumatori, ed è sanzionabile ai sensi del medesimo codice. Tra i documenti o rapporti scritti con i clienti rientrano anche i documenti fiscali, come le fatture ecc. Nel caso in cui il professionista sia iscritto ad una Associazione Professionale va indicato inoltre: “nome dell’associazione a cui è iscritto e numero di iscrizione”.

Questo significa che chiunque svolga una professione non regolamentata dovrà OBBLIGATORIAMENTE contraddistinguere la propria documentazione con la dizione "professione disciplinata alla Legge 4 del 2013". Si aggiunga inoltre che non esistendo confini su quali professioni debbano attenersi a questa disposizione, di fatto la Stato induce le persone a ritenere legittimate tutte le professioni attuali anche quelle di dubbio valore morale che sono già presenti o che potrebbero nascere improvvisamente.

Per quanto riguarda la proposta di legge che proponiamo invitiamo a leggerne il testo http://www.unaleggeperledisciplinebionaturali.it/legge/Introduzione perché se lo farete non avrete più questo pregiudizio e alle “catene”, se elaborerete con mente neutra, sostituirete il valore di un riconoscimento ! Precisiamo che il testo è in costruzione e si richiede la collaborazione di tutti !

E’ vero che nessuna legge potrà mai garantire l’integrità di una persona, su questo ci troviamo d’accordo, ma se vogliamo davvero entrare nella vita delle persone senza portare confusione, paura e soprattutto senza procurare danni alla salute, occorre almeno preparazione e la garanzia di un percorso formativo ben preciso !

Senza considerare infine che non si è ancora arrivati a definire un elenco completo e condiviso su quali siano le discipline bio-naturali a cui possa affidarsi una persona per il suo benessere. Facendosi scudo di questa mancanza persone in mala fede possono proporre nuove tecniche e/o arti di cura e far credere a tutti che siano ufficiali e praticabili. Un’ulteriore dimostrazione che le leggi servono a tutelarci !

 

Tu che giudichi e accusi sei pronto ad aiutare concretamente ? Ti tendo la mia mano !

----------------------

Come avrete già letto, possiamo scegliere di partecipare, come possiamo scegliere di non partecipare. Possiamo scegliere sia di essere rispettosi sia di essere denigratori. Possiamo scegliere di costruire come di criticare. Buona scelta a tutti !

Grazie di cuore a tutti coloro che hanno firmato, alle associazioni e centri che hanno aderito per la raccolta firme cartacee mettendo a disposizione le loro sedi e a coloro che stanno leggendo ... se sono su questo sito è per "sincronicità" e certamente potranno discernere con il loro cuore !

Un abbraccio di luce ed un sentiero di pace,

Emanuel Celano

 
Una Legge per Discipline Bio-Naturali. Design by Informatica In Azienda