NomeUtente:  Password:  
Una legge per le discipline bio Naturali: Ultimi Commenti...
Una Legge Per Le Discipline Bio Naturali | Indice | Modifiche | Commenti | Utenti | Registrazione |
 

XML

2015-08-10:
   09:34:53 — (articolo03) . . . . . . . . . . . . . . . . ultimo commento da SpazioSacro?

2013-12-09:
   09:01:38 — (RobertoPedaletti) . . . . . . . . . . . . . . . . ultimo commento da SpazioSacro?

2013-05-30:
   09:24:56 — (UltimiCommenti) . . . . . . . . . . . . . . . . ultimo commento da SpazioSacro?

2013-03-16:
   09:38:25 — (Introduzione) . . . . . . . . . . . . . . . . ultimo commento da SpazioSacro?

2010-03-16:
   17:30:42 — (articolo09) . . . . . . . . . . . . . . . . ultimo commento da SpazioSacro?

2010-01-04:
   21:05:27 — (articolo08) . . . . . . . . . . . . . . . . ultimo commento da SpazioSacro?

2009-11-16:
   20:05:57 — (articolo07) . . . . . . . . . . . . . . . . ultimo commento da SpazioSacro?

2009-07-10:
   19:44:55 — (articolo05) . . . . . . . . . . . . . . . . ultimo commento da SpazioSacro?

2009-02-09:
   08:44:28 — () . . . . . . . . . . . . . . . . ultimo commento da SpazioSacro?
   08:07:32 — (articolo02) . . . . . . . . . . . . . . . . ultimo commento da SpazioSacro?

2008-11-21:
   07:11:00 — (articolo06) . . . . . . . . . . . . . . . . ultimo commento da SpazioSacro?

2008-11-20:
   18:22:27 — (articolo04) . . . . . . . . . . . . . . . . ultimo commento da SpazioSacro?


 
Non vi sono file da visionare per questa pagina.[Mostra files/form]
Commenti [Nascondi i commenti - proposte integrative ]

Buona sera a tutti; trovo che sia una bellissima iniziativa la vostra; ho letto con attenzione la legge in ogni sua parte... non credete sia importatnte stabilire come 'trattare' coloro che già lavorano? io per esempio sono Naturopata inesiologa e anche altro e lavoro in proprio da diversi anni; ci sono massaggiatori shatsu, operatori e Master Reiki con eseprienza pluri-pluriennale... come la mettiamo con tutte queste figure attive da tanto tempo e che hanno iniziato la loro attività in periodo di vuoto legislativo? ogni legge che si ripetti prevede sempre deroghe e posizioni particolari per non ledere chi già c'è.


Facciamo ad esempio l'Erborista... è nata come figura professionale quando a urbino comparvero i primi corsi della durata di tre mesi... ora è un percorso di laurea triennale... ma non per questo color che già esercitavano hanno dovuto chiudere.


i primi operatori delle discipline Bio-naturali e i Naturopati hanno iniziato con formazioni minime, che via via sono divenute più corpose con il passare del tempo e proprio in vista di una futura legge in materia; queste persone hanno approfondito le loro conoscenze tramite il loro lavor personale, lo studio in assolo e tanta pratica, ma magari richiano di essere carenti sulla carta di certificati e diplomi; credo che una intera sezione della legge debba essere dedicata a regolamentare anche questo periodo di 'terra di mezzo' in modo equo.


La butto lì: prevedendo meno ore di teoria, compensando questa con le ore di esperienza, purchè documentate (non effettuate in nero per intenderci) e al massimo inserendo un eventuale esame di verifica per potersi iscrivere agli albi previsti.


che ne dite?
Grazie

-- MarinellaGalletti? (2009-05-12 21:44:30)

Cara Marinella,
grazie per il tuo commento e contributo.
La tua osservazione è corretta ma richiede un lavoro accurato ... cercherò di impostare qualcosa, ma proviamo a pensarci tutti insieme.
Chi ha delle idee è il benvenuto.
Un abbraccio di luce,
Emanuel

-- SpazioSacro? (2009-05-22 20:47:58)

Ho aggiunto una sezione apposita
ART.9 ACCREDITAMENTO DELLE FIGURE PROFESSIONALI FORMATESI PRIMA DELLA ENTRATA IN VIGORE DELLA PRESENTE PROPOSTA DI LEGGE

-- SpazioSacro? (2009-05-22 21:11:01)

Credo che la legge debba essere fatta in modo da tutelare il cittadino/utente/paziente a tutto tondo, ovvero, mentre da un lato e' necessario permettere la scelta libera dall'altro occorre tutelare il cittadino da “operatori-fai-da-te”, e a mia conoscenza oggi l'unico modo di fare questo e' di seguire il metodo scientifico. Questo non implica (ed e' importante) come primo passo di dover dimostrare i meccanismi con cui alcune terapie funzionano, implica pero' di dover fornire validita' statistica quando si assume che “c'e evidenza che funzioni” su quali tipi di pazienti, su quanti, in che modo e' stata valutata questa evidenza. L' OMS? ha raccolto dati in questa direzione ma non coprono probabilmente tutte le terapie promosse da associazioni di piu' di 300 persone. Inoltre questo tipo di evidenza e' la base per poi cercare di capire i meccanismi alla base di tutto cio' e poter poi integrare le varie terapie in modo piu' efficiente. Esiston molti strumenti codificati per fare questo e non credo la legge possa prescindere dal loro uso per essere di vera tutela. sono a disposizione per ulteriori chiarimenti su questo tema

-- ChristineNardini? (2011-11-04 10:09:17)

Cara Christine è proprio quello che che vogliamo. Il testo si prefigge questo. Se lo leggi attentamente vedrai che ogni punto su questo tema è sentito e curato. Se vuoi migliorare i punti del testo scrivi un commento nei paragrafi in modo preciso.
Grazie di cuore. Un abbraccio di luce, Emanuel

-- SpazioSacro? (2011-11-20 12:38:16)

Cara Anna grazie per il commento. Ti invito a leggere la sezione degli articoli a partire dal 2007 nell'area dedicata del sito : http://unaleggeperledisciplinebionaturali.it/notizie/ Troverai una risposta esauriente a tutto quello che chiedi. Se hai suggerimenti, integrazioni o modifiche per il testo della proposta di legge ne saremo lieti. Quello che ci occorre ora è davvero essere uniti e completare la raccolta delle 50.000 firme. Insieme è possibile! Diamoci una mano.
Luce al cammino, Emanuel

-- SpazioSacro? (2013-05-30 09:24:56)